Aggregazione del Bellinzonese: a ottobre si vota

Il Consiglio di Stato ha approvato (29.04.15) lo studio consegnato lo scorso 26 marzo dalla Commissione di studio per l’aggregazione del Bellinzonese, sottoscritto da tutti i Municipi coinvolti: la data della votazione consultiva è stata fissata per domenica 18 ottobre 2015, in concomitanza con le Elezioni federali. A essere interessati dallo studio sono i 17 Comuni di Arbedo-Castione, Bellinzona, Cadenazzo, Camorino, Claro, Giubiasco, Gnosca, Gorduno, Gudo, Lumino, Moleno, Monte Carasso, Pianezzo, Preonzo, Sant’Antonino, Sant’Antonio e Sementina. Il comparto – che coincide con quello indicato dal progetto di Piano cantonale delle aggregazioni (PCA), messo in consultazione dal Governo nell’autunno 2013 – comprende dunque l’intero Distretto (salvo Isone) più il Comune di Claro, e conta oltre 52mila abitanti. Ulteriori informazioni sul sito www.ti.ch (comunicati stampa).